Menù di Natale 2015 “Home made”

image

Quest’anno ho deciso di scrivere un menù natalizio basato sulle esperienze  e ( tante!) prove eseguite da alcuni seguaci della dieta chetogenica. In un anno le ricette dei nostri cheto – cuochi si sono moltiplicate e in molti le hanno prese come esempio per poter godere di una dieta chetogenica più  varia e fantasiosa, anche più  vicina ai nostri gusti.

Così  vi offro degli spunti che poi potrete approfondire in maniera più dettagliata nel gruppo.

ANTIPASTO:
Iniziamo con una novità: il pane Low carb fatto in casa con impasto acquistato on Line su vari siti.

image

Oppure il pane di semi vari e i grissini

 

image

Con questi si possono fare le sfiziose tartine tipiche del Natale, salmone,  affettati e verdure o tonno vegano.

image

Non possono mancare frutti di mare freschi

image

Primo :
Per i primi ci siamo davvero sbizzariti con le farine Low carb o di mandorle.
Un esempio le crepes con farina di mandorle ripiene di formaggi vari, prosciutto o funghi.

image

Poi le fettuccine con farina di soia :

 

image

O fettuccine Low carb con panna e funghi porcini o verdure.
Inoltre gli shirataki con salmone fresco o cozze e fiori di zucca

image

image

Secondo:
Una portata tipica nella dieta è   composta dalle uova. Questa versione di nuvole di uova e pancetta è  davvero sfiziosa:

image

Poi tutte le varianti di carne , bistecche,  arrosti con verdure o funghi

 

Per variare una delicata quiche di spinaci con base di mandorle tipo parmigiana

image

Contorni:
Verdure miste con alici

image

 

Verdure ripiene di carne

image

O ricotta

 

 

Dolci:
Muffin al cocco e caffè

image

Plumcake

image

E la vera specialità : il tiramisù con pavesini Low carb

 

 

Ora non mi resta che augurarvi
Buon Menù chetogenico, invitandovi a mantenere la quota dei carboidrati 30 gr /die.

Auguriiiii!

image

Menu’ di Pasqua!!

image

Buone feste a tutti! Per la Pasqua ho preparato un menù gustoso che potrà soddisfare il vostro palato seguendo la dieta chetogenica!

ANTIPASTO
Affettati misti senza lattosio, formaggi vari ( meno di 4 Gr di carboidrati, alcune marche ne hanno quasi zero) olive  e una ricetta per le uova sode: tagliare l’apice dell’uovo, estrarre il rosso ed unirlo a tonno e maionese. Riporre nel bianco , mettere il cappuccio e decorare con piccoli pezzetti di olive per fare la faccina del pulcino.

image

PRIMO.
lasagna ciaocarb 50 Gr condita con ricotta e spinaci. ( 7 Gr di carboidrati più i carboidrati della ricotta: cercatene una quasi zero!!)

image

Oppure fettuccine ciao carb 50 Gr condite con ragù bianco. ( 7 Gr di carboidrati)

image

SECONDO.
Agnellino con verdura ripassata.

image

Arrosto di vitella ricoperto di pancetta e funghi porcini.

image

Cosce di pollo avvolte da pancetta e zucca gialla al forno.
image

Arrosto di maiale ripieno di verdure.

image

DOLCE.
Fettina di Colomba ciaocarb o   pezzetto di uovo ciao carb ( contate i carboidrati!!) .

image

image

Vi ricordo come sempre di restare nei 15 grammi di carboidrati consentiti per un pranzo festivo.

image

Menù di San Valentino: due cuori e una ketocena afrodisiaca!

image

Il giorno di San Valentino è un pretesto per godere un momento di intimità col proprio partner e gustare cibi deliziosi.
La dieta chetogenica offre molte opportunità per chi vuole cucinare in modo sano e non perdere il gusto della particolarità dell’evento.
Propongo quindi un menù, per chi ci crede, keto- afrodisiaco!!!

Antipasto:
Spiedini di 4 gamberi avvolti da pancetta sottile e un pizzico di paprika.
image

Primo:
50 grammi di Risotto ciaocarb  ai petali di rose sfumato con lo spumante.
image

Secondo:
Filetto al pepe verde con panna ( -4 grammi di carboidrati) o un etto di salmone condito con emulsione di limone e olio.
image

Contorno:
Chips di sedano rapa fritte o al forno.
image

Dolce:
Mousse al cioccolato fondente e peperoncino!!! Io uso il ketoneural proteine blend al cacao ed accompagno la mousse con bel bicchiere di bolero al Cherry .
imageIl tutto rientra nei 15 grammi di carboidrati che ci possiamo concedere in una serata romantica!

Buon appetito!!!!
image

Menù del Natale Chetogenico: tanto gusto, fantasia e nessuna rinuncia!!!

image

Negli ultimi giorni sono sorti molti dubbi sul comportamento da adottare nei giorni festivi. Li riassumo in tre punti:

1) sgarro la dieta?
2) rinuncio a tutto?
3) dovrò sopportare i parenti che mi giudicano senza capire le mie necessità?

Bene, alla fine di questo articolo vedrete che riusciremo a dirimere qualsiasi cruccio!
Ho deciso quindi di scrivere due modalità di approccio al menù natalizio: 1) una tipologia di menù nel quale non si rinuncia a nulla e si mangiano, attraverso le sostituzioni low carb, le stesse pietanze dei vostri commensali, 2) una seconda tipologia di menù nel quale mangerete tutto  ma senza sostituzioni!!! E con minor impegno in cucina per voi…

Affrontiamo ora il menù di PESCE:

wpid-salmone-affumicato.jpeg

Antipasto: salmone affumicato, insalata di polpo, insalata di calamari o di mare, carpaccio di salmone, spigola o tonno. Se si vogliono fare la tartine e quindi introdurre qualcosa per voi consiglio i cracker wasa.
Primo: pasta per tutti! Voi 50 gr della ciaocarb. Se invece volete saltare e non fare due padellate: spaghetti con  cozze e vongole, soute’ per voi!
Secondo: qui andiamo tranquilli, pesce al cartoccio o in padella con i pomodorini per tutti! Capitone alla griglia. Baccalà in padella .
Contorno: verdure grigliate per tutti.
Carciofi e alici fritti con solo uovo ( senza farina).
Dolce: panettone per tutti e panettone ciaocarb per voi.

Passiamo al menù di CARNE:

wpid-dieta-chetogenica-come-funziona.jpeg
Antipasto: salumi e affettati, formaggi con meno di 4 gr di carboidrati (consiglio granarolo). Sott’oli con moderazione.
Primo: pasta al forno, per voi la  ciaocarb offre la lasagna low carb!se non volete cucinare una pasta a parte: brodo con uovo ( la stracciatella).
Secondo : abbacchio o maialino, salsicce.
Contorno: verdure grigliate
Dolce: tiramisù con pavesini ciaocarb per tutti!!!

 

Come potete vedere, si può affrontare tutto con facilità, potendo scegliere tra molte varianti senza scontentare nessuno, continuare la dieta senza errori e non destare sospetti in parenti serpenti!!!

PS: E’ IMPORTANTE scegliere tra i carboidrati consigliati e contare i grammi. Io consiglio di raggiungere circa 15 gr a cena e 15 gr a pranzo.

Auguri a tutti!!!